Roma: Coppa Italia dedicata a Chanel

Con lo scudetto all’Inter, la coppa nazionale alla Roma e con il Milan in finale di Champions – senza dimenticare il prossimo ritorno in serie A della Juventus – le Big del calcio italiano possono mettere in archivio con serenità un’annata difficile dopo gli strascichi di Calciopoli, mitigati solo dalla vittoria Mondiale. Come detto, la Coppa Italia diventa dunque un’occasione per regalare un sorriso alla Roma e al suo capitano Francesco Totti, arrivati secondi in campionato e, a quanto sembra, con qualche grana di troppo per alcuni rinnovi contrattuali per la stagione che verrà.In casa Inter, l’amarezza è invece confinata alla pessima prestazione fornita dalla squadra nella gara di andata all’Olimpico. Un 6 a 2 che ha pregiudicato una finale ben giocata nella gara di ritorno dove, almeno secondo il tecnico Mancini, ci poteva stare anche un clamoroso 4 a 0 per i nerazzurri. E’ stato però lo stesso allenatore marchigiano, che non ha risparmiato qualche critica all’arbitro Morganti, ad ammettere che la Roma “nell’arco dei 180 minuti ha meritato".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Roma: Coppa Italia dedicata a Chanel