Roma: Nadal batte Federer al fotofinish

Una sfida conclusasi al fotofinish, che incorona giovane "Rafa" Nadal come il miglior giocatore su terra rossa, ma che conferma anche i progressi fatti da Federer su una superficie che non è la sua. Per quel che riguarda il torneo, invece, la finale degli Internazionali d’Italia si è dimostrata ancora una volta unica per intensità ed emozioni. Esattamente come lo scorso anno, il pubblico ha potuto assistere ad una vera e propria maratona tennistica.Più del 2005, quando lo sfidante di Nadal fu l’argentino Guillermo Coria, l’ultimo match ha saputo regalare anche momenti di tennis di elevatissima qualità. Le caratteristiche dei due giocatori giunti a sfidarsi per il titolo hanno infatti contribuito ha sfornare una finale di ben 5 ore e 5 minuti totali (solo 9 in meno del 2005), caratterizzata da pochissimi errori gratuiti e da un gran numero di colpi spettacolari. Per il giovane vincitore, Rafael Nadal, si tratta del sesto Masters Series della ancor breve carriera, il secondo dell’anno dopo quello prestigioso di Monte Carlo. Per "Rafa" c’è anche la soddisfazione del quarto successo consecutivo su Federer ed il traguardo della 53esima di fila sulla terra rossa, un record che il giocatore di Maiorca ora condivide con un grande del tennis Guillermo Vilas. Questo il punteggio finale dei Master di Roma: Rafael Nadal batte Roger Federer 6-7 7-6 6-4 2-6 7-6.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Roma: Nadal batte Federer al fotofinish