Rubens Barrichello alla Bar Honda

Dal suo
debutto in F1, nel 1993, Rubens ha corso per la Stewart Grand Prix, la Jordan e
la Ferrari, raccogliendo ben 482 punti iridati nei 212 gran premi disputati.
Rubens ha vinto nove gare ed è salito sul podio in 61 occasioni. "È con grande
emozione che confermo la mia presenza alla Bar Honda nel 2006 – ha commentato
Barrichello -. Il mio obiettivo è la conquista del titolo iridato dei piloti e
per riuscirvi ho capito che avevo bisogno di nuovi stimoli. Ho assistito ai
progressi della Bar Honda negli ultimi tempi e sono rimasto colpito dallo
spirito e determinazione di un team che ha tutte le carte in regola per vincere
dei gran premi e puntare alla conquista del Campionato del mondo." Grande,
naturalmente, la soddisfazione espressa dai vertici del team Bar Honda: "La
firma di Rubens rappresenta un’altra tappa importante della crescita del team
Bar Honda – ha
dichiarato Nick Fry, Direttore generale di Bar Honda -,
la
squadra è fortemente determinata a vincere il Campionato del mondo, impresa che
crediamo non tarderà a realizzarsi. Rubens non è solo un ottimo pilota, ma sa
come impostare una gara e ha maturato un’enorme esperienza in un team che ha
vinto così tanto negli ultimi anni. Siamo felici che Rubens abbia intuito il
nostro enorme potenziale e speriamo che ci aiuterà a realizzare il nostro sogno
in un futuro non troppo lontano."

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Rubens Barrichello alla Bar Honda