Ryanair: il cellulare debutta in aereo

I passeggeri a bordo degli aeromobili Ryanair di base a Roma, abilitati OnAir, possono ora effettuare e ricevere chiamate alle tariffe internazionali (non UE) di roaming (a 2-3 euro al minuto), inviare e ricevere messaggi di testo (50c e oltre) ed email (a 1-2 euro) usando i propri cellulari, i BlackBerry e altri smartphone. Queste tariffe vengono stabilite da ciascun operatore di telefonia mobile e sono soggette al piano tariffario individuale di ciascun cliente.Il servizio, che è disponibile per tutti i clienti Tim, Vodafone Omnitel, Wind e 3 Italia, e per i clienti di oltre 50 altri operatori di telefonia mobile in tutta Europa, permetterà ai passeggeri di restare in contatto con l’ufficio, la famiglia e gli amici durante il viaggio.Ryanair festeggia il lancio del suo servizio italiano di telefonia mobile a bordo offrendo 1 milione di posti a 1 euro per viaggiare sul suo network europeo a maggio e giugno. I posti saranno disponibili per la prenotazione su fino alla mezzanotte di mercoledì 22 aprile.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Ryanair: il cellulare debutta in aereo