Ryanair: il check in si farà solo online

Dovranno eseguire la procedura online anche coloro che viaggiano con neonati e bagagli da stivare, in quanto check-in online e "bag-drop" saranno le uniche procedure eseguibili prima dell’imbarco. Nella logica del contenimento dei costi, Ryanair ha inoltre annunciato che eliminerà le postazioni per il check-in in aeroporto dai suoi 146 aeroporti a partire dal prossimo 1 ottobre.Tra le altre novità, la compagnia irlandese ha spiegato che non accetterà più prenotazioni per minori non accompagnati (sotto i 16 anni d’età), mentre per tutte le nuove prenotazioni sarà richiesto ai passeggeri (inclusi i neonati e i passeggeri dei voli nazionali) di presentarsi con un passaporto valido o la carta di identità nazionale valida. per quanto riguarda i costi, verrà ritirata la tariffa di 10 euro per il check-in in aeroporto e introdotto un addebito di 5 euro per il check-in online per persona, per tratta, sulle nuove prenotazioni, escluse le tariffe promozionali che includeranno il web check-in su una base gratuita.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Ryanair: il check in si farà solo online