Sara Tommasi, Belen Rodriguez e lo slip della discordia

Lo spacco di Belen Rodriguez non è sfuggito a nessuno degli oltre 15 milioni di italiani che hanno seguito la seconda serata del Festival di Sanremo 2012. La farfalla tatuata, apparsa da sotto il vestito di Belen, è già un cult della televisione, ma se i maschietti ancora ripensano allo show fuori programma e il gentil sesso si schiera contro l’immagine della donna-oggetto, c’è anche chi rivendica l’idea di apparire in Tv senza slip.

E’ Sara Tommasi che, dopo lo scandalo-bufala di qualche settimana fa, torna sulle immagini che la ritraggono senza mutandine nel backstage dello show di Piero Chiambretti. Intervistata da Giuseppe Cruciani e David Parenzo a “La Zanzara”, il programma radiofonico di Radio 24, la showgirl ha spiegato: “Sono stata io la prima a presentarmi, già lo scorso anno, nel salotto di Chiambretti senza mutande, ma la mia farfallina si è vista solo nel fuori onda mentre mi alzavo dalla poltrona”.

Sempre Sara Tommasi ipotizza poi che “a consigliare Belen sia stato Corona”, fidanzato della showgirl argentina ed esperto di gossip, e considerato il clamore mediatico suscitato dal siparietto piccante di Belen si candida a un posto di valletta per il Festival di Sanremo 2013. Se molti maschietti vedrebbero volentieri Sara Tomamsi sul palco dell’Ariston, difficilmente i vertici Rai decideranno di esporsi al rischio di un nuovo siparietto hot…

1

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Sara Tommasi, Belen Rodriguez e lo slip della discordia