Sara Tommasi contro tutti: dal porno sotto stupefacenti a Corona

E’ sempre più Sara contro tutti e non solo per il titolo del film porno che spopola su internet già prima di essere stato pubblicato. Se i curiosi e fan della bella Sara Tommasi sono già a caccia del download proibito, almeno in attesa dell’annunciata anteprima di luglio e dell’uscita in autunno, fanno scalpore le dichiarazioni della showgirl che in queste ore ha preso le distanze dal film… in modo assai clamoroso. Sara Tommasi, infatti, avrebbe accusato il produttore del film hard, Federico De Vincenzo, di averla dogata per farle girare le scene più hot. Sarebbe addirittura pronta una battaglia legale, condotta dagli avvocati Marra e Campana, per impedire che il film Sara contro tutti venga pubblicato, con buona pace dei fan di Sara e di Federico De Vincenzo. Ma il produttore non ci sta e, messo di fronte a tali accuse, ha già risposto che Sara Tommasi non ha mai assunto sostanze in sua presenza e che esiste un contratto firmato per il film.

Dove sta la verità? Al momento, la situazione è poco chiara e le dichiarazioni rilasciate da De Vincenzo a Tgcom24 rendono il giallo ancor più fitto: “La signorina Sara Tommasi, con la quale ho sottoscritto un regolare contratto di collaborazione, non ha mai assunto alcuna sostanza stupefacente né prima e né durante le riprese del video porno di cui sono produttore - ha spiegato il produttore alla testata Mediaset -. Non so cosa pensare? L’ho sentita poco fa (Sara Tomamsi, ndr) dopo la diffusione del comunicato, e mi ha confermato di voler continuare con gli altri progetti che avevamo in cantiere”.

Ma non si tratta dell’unica vicenda che ha fatto tornare il nome di Sara Tommasi sulla bocca di tutti, a pochi giorni dal video sexy in cui accusava Beppe Grillo. In queste ore, infatti, la showgirl umbra è uscita con una dichiarazione shock: Fabrizio Corona avrebbe lasciato Belen Rodriguez per una storia gay con il chirurgo Giacomo Urtis. Parole riprese dal magazine Di Tutto e che hanno già scatenato un polverone e diviso l’opinione pubblica: ricerca di pubblicità o verità? Forse non lo sapremo mai.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Sara Tommasi contro tutti: dal porno sotto stupefacenti a Corona