Sara Tommasi: la via della fede dopo il film a luci rosse

Dopo tante chiacchiere, da sabato 7 luglio è disponibile Il mio primo film hard, ovvero la prima volta di Sara Tommasi nel mondo del porno. Prima e ultima, verrebbe da dire, in quanto la showgirl ha dichiarato di essersi già messa nelle mani di Michele Barone, sacerdote che ha già guidato l’attrice Claudia Koll nel suo cammino di fede.

“Bella gente, sto intraprendendo un percorso spirituale col sacerdote Michele Barone, amico intimo di Claudia Koll – ha spiegato Sara Tommasi su Facebook nel giorno stesso dell’uscita del suo film hard -. Proverò a farmi togliere tutto ciò che di diabolico attualmente c’è in me. E in futuro andrò anche in quel di Medjugorje… roba seria ragazzi, non si scherza”.

Ennesima trovata per vendere il primo e (forse) ultimo film hard della sua carriera o Sara Tommasi è davvero decisa a liberarsi dei suoi demoni? Difficile dirlo, almeno per il momento, in quanto su Sara abbiamo imparato a sentirne di tutti i colori… dagli alieni alla droga sul set, fino alle fughe in autostrada, passando per le presunte rivelazioni su illustri colleghi. Sembra però certo che, dopo l’uscita del film hard, Sara Tommasi dovrà dare una piega ben precisa alla sua carriera: sarà una stella dell’hard o, dopo un percorso di “purificazione”, tornerà al ruolo di showgirl e attrice?

Al momento, gli internauti non sembrano curarsene particolarmente, visto il successo per DVD e streaming de “Il mio primo film hard”, ma in futuro non dovremmo stupirci di altri colpi di scena. Finito l’effetto sorpresa del film, caricato dalla curiosità per la prima volta di Sara Tommasi e da una grande promozione, la showgirl dovrà dare fondo a tutta la sua fantasia per mantenere la popolarità che certo ora non le manca. Cosa si inventerà di nuovo?

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Sara Tommasi: la via della fede dopo il film a luci rosse