Sara Tommasi e Marra: l’amore svanisce, la collaborazione prosegue

Sara Tommasi e Alfonso Luigi Marra si lasciano come coppia, ma non come squadra nella lotta ai presunti “illeciti bancari”. Già, perché a qualcuno potrebbe essere sfuggito che da circa due mesi l’unione di intenti e di ideali tra il 64enne avvocato calabrese e la 30enne showgirl umbra si era trasformata in una vera e propria storia d’amore.

A furia di siparietti sexy, davanti agli sportelli bancomat e nel backstage degli studi televisivi, la bella Sara Tommasi era riuscita a stregare Marra che, almeno sino a quel momento, era stato il suo mentore nella lotta senza quartiere al signoraggio bancario. Galeotta fu l’improvvisa rottura di Sara con l’ex fidanzato, il conte Alessandro Verga Ruffoni Menon, una love story dalla fine amara che ha letteralmente spinto la showgirl tra le braccia della sua guida, almeno sino ad oggi.

A distanza di due mesi dall’inizio della loro storia di coppia, ora Sara Tommasi e Alfonso Luigi Marra si sono lasciati, ma non pensate che ciò significhi la fine della loro curiosa collaborazione contro il potere delle banche. I due, infatti, hanno annunciato che resteranno fianco a fianco nella battaglia al signoraggio bancario, lui con i suoi libri e lei con le provocazioni senza mutande.

“Fermi restando i rapporti affettuosissimi, di reciproca stima, amicizia e solidarietà, nonché l’intenzione di continuare a collaborare per il futuro nella lotta contro l’illiceità bancaria - recita la nota diffusa da Sara Tommasi e Alfonso Luigi Marra -, abbiamo dovuto purtroppo prendere atto, dopo questi due tuttavia bellissimi mesi trascorsi insieme, che la diversità di carattere non consente la prosecuzione del nostro rapporto come coppia”.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Sara Tommasi e Marra: l’amore svanisce, la collaborazione prosegue