Sara Tommasi mette su peso e consiglia clinica a Berlusconi

Sara Tommasi

Il recente passato sembra già un ricordo lontano per Sara Tommasi che, protetta dai parenti nella sua casa in Umbria, è pronta ad iniziare una nuova vita. Intervistata dal settimanale Oggi, la 31enne di Terni conferma quanto detto sulla sua pagina Facebook e rassicura fan e curiosi sulle sue condizioni di salute: “Ho preso otto chili, ne avevo bisogno. Ero molto debilitata, la depressione non mi faceva mangiare”.

Una fragilità che, per stessa ammissione di Sara Tommasi, qualcuno ha saputo utilizzare a proprio favore. Il riferimento a chi la seguiva al momento del film hard e delle serate nei night è evidente, ma Sara ha le idee chiare: “Non voglio più vederla quella gente, mi ha usata – spiega la showgirl nell’intervista -. Ho perso il controllo, non dormivo mai, stavo giorni senza mangiare. Di fronte alla preoccupazione dei miei è scattata una molla e ho deciso di ricoverarmi”.

In effetti Sara Tommasi era apparsa assente, abulica, tanto che qualcuno ne aveva chiesto assistenza prima che quello stato potesse sfociare in pazzia. Il ricovero in clinica sembra averle indicato la strada verso il pieno recupero ed ora Sara si sente di consigliare ad altri la sua scelta…. e non si tratta di una persona qualsiasi.

“In quella clinica usano un ottimo metodo, lo consiglio a Berlusconi, che è depresso – spiega candidamente la Tommasi a Oggi -. Anche lui, come me, non ha ottenuto quel che voleva. Sognava di fare il presidente della Repubblica, io di recitare a Hollywood”.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Sara Tommasi mette su peso e consiglia clinica a Berlusconi