Saturno Contro: un film corale per Ozpetek

Pur avendo punti in comuni, è lo stesso regista a sottolineare come i due film siano però molto diversi. "Saturno contro" non racconta la storia di un personaggio in rapporto ad un gruppo "diverso", ma racconta direttamente il gruppo, abbastanza omogeneo e decisamente borghese. Il nucleo centrale del gruppo è formato da persone, più o meno dei quarantenni, che non hanno problemi economici, hanno un rapporto di amicizia molto stretto e intenso e di lunga data che presenta dei segni di stanchezza dovuta all’abitudine. A loro, col tempo, si sono aggiunti elementi più giovani che però ormai fanno parte integrante del gruppo, che si confronta soprattutto con il tema della separazione, sia nell’amicizia che nell’amore, ma non si pone come "alternativo", anche se composto da persone con scelte sessuali diverse tra loro.Troviamo così un gruppo di amici che hanno attraversato la giovinezza negli anni ottanta e novanta, si ritrovano alla soglia dei quarant’anni a fare i conti con il senso e la tenuta della loro amicizia, dei loro affetti, della loro vita. Proprio il non accettare la separazione li costringe a confrontarsi con i loro sentimenti, le loro emozioni e le loro paure più profonde. "Saturno Contro" mescola così malinconia e complicità in una commedia che cerce di esprimere i caratteri di una società alla ricerca di nuove regole e nuove dinamiche relazionali. Una serie di quesiti guidano lo spettatore nella visione della pellicola. Cosa succede se invece di nascondere, negare, rimuovere i cambiamenti sentimentali ed esistenziali, ci si trovasse a non celare più niente, a tirare fuori tutto, a confrontarsi collettivamente con i propri segreti, desideri, con la propria voglia di nuovi rapporti e sentimenti? Come si fa a superare le paure legate al cambiamento della propria vita? Come si fa a non separarsi mai anche quando tutto intorno a te ti chiede di farlo? Eventuali riflessioni su queste domande da venerdì 23 febbraio, giorno di uscita "Saturno Contro", il nuovo film diretto da Ferzan Ozpetek.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Saturno Contro: un film corale per Ozpetek