Scanner HP: qualità digitale per i vecchi ricordi

Per quanto riguarda il funzionamento, l’innovativa tecnologia introdotta dal produttore suddivide l’immagine in sei colori (rosso, arancione, giallo, verde, ciano e blu) ottenendo una scansione più realistica e intensa rispetto a quelle realizzate con i tradizionali scanner a tre colori. Ciascuno dei sei colori viene infatti campionato a 16 bit per pixel, in modo da restituire immagini a 96 bit ricche di dettagli e con una risoluzione di ben 4.800 x 9.800 dpi. Sarà così possibile ottenere ricordi più nitidi grazie a ristampe di qualità eccellente, anche attraverso le tecnologie HP Real Life che correggono difetti come gli occhi rossi, ripristinano i colori sbiaditi e fanno risaltare i dettagli delle aree scure ricorrendo alla funzione Adaptive Lighting.L’algoritmo HP Adaptive Sharpening, introdotto per la prima volta sui nuovi modelli HP Scanjet G4010 e G4050, considera anche la risoluzione della scansione, per un notevole miglioramento del grado di nitidezza ogniqualvolta si esegue una scansione ad alta risoluzione. Gli scanner sono inoltre dotati di una speciale funzione integrata nell’hardware per la rimozione della polvere e dei graffi che elimina automaticamente tali difetti prima di creare l’immagine.La tecnologia funziona effettuando la scansione in due passaggi: il primo avviene tramite la normale lampada (CCFL) per raccogliere le informazioni sull’immagine, il secondo con un LED a infrarossi che crea una mappa delle aree contenti difetti (polvere e/o graffi) da rimuovere. Sarà così possibile acquisire immagini da vecchie diapositive come le Kodachrome – la pellicola da diapositive standard prodotta da Kodak tra il 1916 e il 1930 – sia di pellicole Ektachrome, introdotte nel 1958. In particolare, lo scanner fotografico HP Photosmart G4050 è dotato di un piano di scansione TMA (Transparent Materials Adapter) in grado di acquisire fino a sedici diapositive in formato 35mm e trenta negativi da 35mm, oltre a due negativi di medio formato e un negativo da 10×13 cm. Sul mercato italiano da fine 2006, HP Scanjet G4010 è in vendita ad un prezzo consigliato al pubblico di 149,00 euro (IVA inclusa), mentre HP Scanjet G4050 costa 199,00 (IVA inclusa).

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Scanner HP: qualità digitale per i vecchi ricordi