Ancora scintille tra Simona Ventura e Massimo Liofredi

A Massimo Liofredi non sono certo piaciute le dichiarazioni rilasciate da Simona Ventura attraverso il settimanale Vanity Fair. Dopo l’addio alla Rai e alla vigilia del suo esordio a Sky, dove siederà nella giuria di X Factor, Supersimo ha infatti vuotato il sacco sui motivi che l’hanno portata all’inatteso passaggio. E, come di consueto, non le ha mandate certo a dire.

“Purtroppo è abitudine di cattivo gusto per quanto oggi assai comune – esordisce nella sua nota Massimo Liofredi – non ringraziare per quanto si è avuto, e nel suo caso in abbondanza, dall’Azienda che si è scelto di abbandonare”.

“La verità è che Simona Ventura e la sua trasmissione, specie nell’ultimo anno, – continua Liofredi – hanno avuto ascolti in calo e uno scarso gradimento da parte del pubblico di RAI 2, nonostante la massima libertà nella scelta dei coautori e dei collaboratori, fino al clamoroso 5% di share nell’ultima puntata andata in onda in prima serata e con in studio tutti i protagonisti dell’Isola dei Famosi”

“Quanto a capacità di governo della Rete – conclude l’ex direttore di Rete -, invito Simona Ventura a rileggere almeno gli oggettivi dati d’ascolto degli ultimi due anni che hanno portato RAI 2 a essere stabilmente la terza Rete nazionale… nonostante le sue performance”. Chissà se ora Simona Ventura deciderà di rispondere per le rime, prolungando ulteriormente la querelle, o se invece la vicenda potrà dirsi conclusa. Restiamo in ascolto.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Ancora scintille tra Simona Ventura e Massimo Liofredi