Scuola: da gennaio, Sms avverte delle assenze

Il "sistema incrociato", tra scuola e genitori, promette di stanare tutti gli alunni che decidono di "bigiare". Ad annunciare il via del nuovo sistema di allerta via Sms è stato Renato Brunetta, ministro della Pubblica Amministrazione, spiegando che tale novità sarà estesa a tutti gli istituti italiani entro la fine del 2010.Tra le altre novità che attendono gli studenti, Brunetta ha ricordato anche la pagella digitale, il registro elettronico e i certificati online (Piano e-gov 2012).

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Scuola: da gennaio, Sms avverte delle assenze