Seat Altea Freetrack, all-road da famiglia

Basato sull’Altea XL, l’allestimento Freetrack offre, tra l’altro, modanature protettive della parte inferiore della linea di cintura e paraurti in plastica, sia anteriori che posteriori, a protezione della carrozzeria nella guida fuoristrada. Nuovo anche il design dei cerchi da 17 pollici, che ospitano pneumatici dal diametro maggiorato: così equipaggiata, la Freetrack garantisce un’altezza libera da terra di 40 mm in più rispetto alla Altea XL.

La nuova Seat Altea Freetrack è dotata di un sistema di trazione integrale con frizione idromeccanica a gestione elettronica di tipo Haldex, in grado di garantire una ripartizione della forza motrice al contempo progressiva e precisa. In normali condizioni di impiego, il sistema trasmette la forza motrice solamente alle ruote anteriori, mentre al mutare delle esigenze fino al 50% della potenza viene trasmessa all’asse posteriore.

Come anticipato, tra le caratteristiche della Altea Freetrack spicca a gamma motori, le cui performance la rendono una all-road “formato famiglia” con le più alte prestazioni del mercato. La gamma prevede un motore 2.0 TFSI da 200 CV, in grado di spingere la vettura a una velocità massima di 214 km/h, con un’accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 7,5 secondi. Il 2.0 TDI, invece, eroga 170 CV e permette di toccare i 204, km/h, con un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 8,7 secondi. Per quanto riguarda la sicurezza, la vettura è equipaggiata di serie di controllo elettronico della stabilizzazione ESP, sei airbag, servosterzo elettromeccanico (EPS) e spia di controllo della pressione degli pneumatici.

La vettura sarà proposta in un solo allestimento, caratterizzato da una gamma completa di equipaggiamenti di serie. L’elemento più sorprendente della nuova Seat Altea Freetrack è il nuovo sistema multimediale dedicato ai passeggeri posteriori, che comprende uno schermo da 7 pollici integrato nel cielo della vettura e una presa RCA (Remote Control Audio) che consente di connettervi lettori DVD, videogame, computer portatili o lettori MP3. Completano l’equipaggiamento di serie elementi quali il climatizzatore bizona, i sensori pioggia, l’accensione automatica delle luci, i sensori di parcheggio, le tendine parasole posteriori, il regolatore di velocità, il computer di bordo e la radio CD con MP3 e comandi al volante.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Seat Altea Freetrack, all-road da famiglia