Segway e GM presentano Project P.U.M.A.

Nato dall’esperienza di successo del Segway, P.U.M.A. combina creatività nel design, stile, divertimento e social networking. Numerose le tecnologie impiegate che comprendono la guida elettrica, l’utilizzo di batterie, la stabilizzazione dinamica (bilanciamento su due ruote), i sistemi di sterzi, frenata e accelerazione completamente elettronici, le comunicazioni tra veicoli e l’autonomia di guida e di parcheggio.

"Project P.U.M.A. costituisce una soluzione unica per muoversi e interagire all’interno delle città, nelle quali si concentra più della metà della popolazione mondiale – ha affermato Larry Burns, vice presidente del dipartimento di ricerca e sviluppo e pianificazione strategica di General Motors -. Immaginate dei veicoli elettrici piccoli, agili, che riescano a localizzare gli altri veicoli e ad evitare eventuali collisioni. Proiettate ora questi veicoli in una rete somigliante ad Internet e otterrete un incredibile miglioramento della possibilità di muoversi nelle città, trovare posti dove poter parcheggiare e connettersi alle reti aziendali e sociali".

Il prototipo del veicolo Project P.U.M.A. integra una batteria agli ioni di litio, la gestione digitale intelligente dell’energia, il bilanciamento su due ruote, doppi motori elettrici su ruote e un’interfaccia utente personalizzabile, che consente la connettività anche al di fuori del veicolo. Pensato per il trasporto di due o più passeggeri, questo veicolo può raggiungere una velocità paria a 56 km/h (35 miglia/ora), con una distanza tra le ricariche prossima ai 56 km (35 miglia).

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Segway e GM presentano Project P.U.M.A.