Sentenza Caf: solo il Milan in serie A

Per il Milan c’è invece la serie A, ma con 15 punti di penalizzazione e l’esclusione dalla Champions League (-44 punti di punti nell’ultimo campionato). Tra i 25 soggetti deferiti, spicca invece il proscioglimento degli arbitri Messina, Rocchi, Tagliavento, Rodomonti e Bertini, mentre per De Santis, gli anni sono quattro e mezzo. Tre anni e mezzo, invece, per Dondarini, un anno a Puglisi e tre mesi a Paparesta per le vicende del dopogara di Reggina-Juventus. Per quel che riguarda i dirigenti, sono cinque gli anni di inibizione (e proposta di radiazione) per Luciano Moggi e Antonio Giraudo, gli ormai ex dirigenti della Juventus.Dure le reazioni delle quattro squadre punite dalla Caf che hanno fatto già sapere di voler ricorrere contro la sentenza presso la Corte federale, l’ultimo grado di giudizio. Non manca nemmeno l’ipotesi del ricorso alla giustizia ordinaria, l’ormai famoso Tar del Lazio, come ventilato dalla Lazio.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Sentenza Caf: solo il Milan in serie A