Serie A: inciampa il Milan, nuovi incidenti

Mentre dalla Figc già si parla di trasferte vietate per supporter napoletani, torniamo a parlare di calcio. L’esordio del massimo campionato ha infatti riservato sfide di altissimo livello e l’incredibile scivolone interno del Milan con il neopromosso Bologna di Arrigoni. Pur con un Ronaldinho autore di una buona partita, la squadra di Ancelotti ha dimostrato di essere ancora molto distante dalla quadratura del cerchio. I nuovi innesti non sono infatti riusciti a colmare le lacune difensive ed offensive già mostrate lo scorso anno. Il gol del solito Ambrosini si è così rivelato vano di fronte alla doppia segnatura rossoblù ad opera di Di Vaio e del bravo Valiani.Occasione persa per il Milan che non approfitta del pareggio esterno di sabato dell’Inter a Genova con la Sampdoria (1-1), né degli altri pari di Roma (1-1 col Napoli) e Juventus (1-1 a Firenze). Incerte le grandi, c’è dunque spazio per le medio-piccole, con l’Udinese che supera 3 -1 il Palermo, Atalanta e Catania di misura rispettivamente su Siena e Genoa, il Chievo che vince 2-1 con la Reggina. Roboanti invece le vittorie per 3-0 del Torino sul Lecce e la grande prestazione della Lazio a Cagliari, con un 1-4 che fa ben sperare per il proseguo di stagione.Come detto, bel gioco e tante sorprese non bastano però a cancellare la raccapricciante notizia di nuovi scontri tra tifosi: una piaga assolutamente da sanare per il calcio nostrano.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Serie A: inciampa il Milan, nuovi incidenti