Serie A: tutto invariato tra Inter e Roma

Sorridono anche Zenga a Catania alla prima vittoria su una panchina di serie A al primo tentativo (3-0 ad un Napoli non pervenuto). Bene anche Cagni di ritorno ad Empoli che grazie a Vannucchi (0-1) inguaia il Torino di Novellino e di un sempre più scontento presidente Cairo. Risorge il Milan che a San Siro stende il Cagliari (3-1) trascinato da un Kakà in versione Deluxe, ma in ottica Champions League tiene botta anche la Fiorentina che supera 2-0 la Reggina e mantiene 4 punti di vantaggio sui rossoneri.Si ferma l’Udinese a Siena (1-1) facendosi superare dalla Sampdoria che con Cassano e Bellucci al rientro regola il Livorno (2-0) facendo imbufalire il presidente ospite Spinelli, furibondo contro il "palazzo" per i presunti torti ai danni della sua squadra. Per la verità stavolta ha ragione a lamentarsi sugli episodi, almeno così dicono le moviole. Pareggio tutto spettacolo a Parma tra i ragazzi di Cuper e la Lazio (2-2).

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Serie A: tutto invariato tra Inter e Roma