Servizio di pubblicità per Microsoft

Ora, al fine di ottimizzare gli introiti delle ricerche effettuate nel nuovo motore di MSN, l’azienda di Bill Gates ha deciso di gestire direttamente i contratti con gli inserzionisti. In quest’ottica è stato creato sistema di pubblicità online totalmete autonomo, denominato MSN adCenter. E, a quanto pare, questo sarebbe solo l’inizio di una nuova generazione di servizi pubblicitari che Microsoft offrirà nel prossimo futuro. Ad affiancare le sponsorizzazioni testuali sui risultati di ricerca offerti da Msn Search, arriveranno infatti altre possibilità di promozione, come campagne con marchio e l’invio di e-mail pubblicitarie. Ma il vero obiettivo di Microsoft è senza dubbio quello di guadagnare terreno nei confronti degli altri leader del settore, primi tra tutti Google e Yahoo!. E dopo l’introduzione di un proprio algoritmo di ricerca, il passo obbligato non poteva che essere l’introduzione di una piattaforma pubblicitaria gestita direttamente. Steve Ballmer, chief executive di Microsoft, ha commentato l’importanza strategica di tale operazione, spiegando come l’advertising diventerà per l’azienda un’importante fonte di entrate. MSN adCenter, attualmente in fase beta, farà il suo debutto a cominciare dalla Francia e Singapore, per poi espandersi globalmente in tutti i paesi raggiunti dai servizi Internet di Microsoft.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Servizio di pubblicità per Microsoft