Sesso meglio delle mele

Bella scoperta! Provate ad interpellare quanti più uomini incontriate per strada e senza eccezioni vi confermeranno la bontà di questa teoria. Ma a suffragare quello che tutti i maschietti vanno dicendo dai tempi di Adamo ed Eva (cioè che fare sesso è meglio che mangiare mele…), ora ci sono gli inoppugnabili risultati di una ricerca scientifica condotta da Tillmann Krueger dell’Università tecnica svizzera. Secondo lo studioso, che ha diffuso i dati del suo meritorio lavoro sulla rivista specializzata “Psicologia oggi”, si é evidenziato come “praticare” regolarmente fino a tre volte la settimana favorisca il proliferare nel sangue di “cellule killer naturali”. Infatti, durante il rapporto sessuale il corpo entra in contatto con grandi quantità di germi estranei e questo provoca un benefico aumento della formazione di anticorpi. La ricerca è stata condotta su un gruppo di 11 volontari maschi che sono stati sottoposti a prelievi del sangue dopo aver raggiunto l’orgasmo (quando si dice la buona scienza…). L’entusiasmo con cui è stata appresa la notizia tra i rappresentanti del sesso forte, è stato però smorzato dalle controindicazioni diffuse dallo stesso Krueger per cui se la cura viene “sovradosata” si ottiene l’effetto opposto di ridurre la quantità di anticorpi. Tre (alla settimana) si confermerebbe, anche in questo caso, il numero perfetto. Attenzione alla posologia e buon divertimento.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Sesso meglio delle mele