Sex and the City: la serie Tv arriva in sala

Al cinema dal 30 maggio, il film di "Sex and the City" torna con la sua protagonista Carrie Bradshaw (Sarah Jessica Parker), l’autrice di successo e l’icona della moda della porta accanto, ancora con la sua ironia, più tagliente che mai, mentre continua a raccontare storie sul sesso, l’amore e le donne single di New York ossessionate dalla moda. Con lei, anche Carrie, Samantha (Kim Cattrall), Charlotte (Kristin Davis) e Miranda (Cynthia Nixon) che continuano a barcamenarsi nel lavoro e nelle relazioni affrontando la maternità, il matrimonio e il mercato immobiliare di Manhattan, tanto che alcune di loro, potrebbero scegliere di trasferirsi in altri quartieri.

Ritroviamo così le amiche a quattro anni di distanza dall’ultima volta (la fine della serie HBO). Le loro vite sono ovviamente cambiate. Lavorando ancora nel suo appartamento dell’Upper East Side, Carrie non scrive più la sua rubrica quotidiana. "Lei è una collaboratrice saltuaria di Vogue – spiega Sarah Jessica Parker parlando del suo personaggio – Sta lavorando al suo quarto libro, dopo che i tre precedenti si sono rivelati dei bestseller. Quindi, adesso vive New York in maniera diversa". La nuova maturità di Carrie si estende anche alla sua vita sentimentale, considerando che ha un rapporto più stabile con Mr. Big, interpretato da Chris Noth. A Park Avenue, Charlotte sta vedendo i suoi sogni diventare realtà. Dopo anni in cui ha sognato l’amore e la maternità, lei e il marito Harry (Evan Handler) sono diventati dei genitori orgogliosi di Lily, una bambina affascinante che hanno adottato in Cina.

A sorpresa, Samantha che un tempo si vantava delle sue conquiste sessuali, si ritrova impegnata in una relazione fissa, anche se sull’altra costa. Dopo aver coraggiosamente combattuto contro il cancro al seno, Samantha ha seguito il compagno attore Smith (Jason Lewis) nel trasferimento a Los Angeles compiuto per agevolare la sua carriera. Ora, vive in una bellissima casa sulla spiaggia a Malibu, ma le manca la vita di New York. Tornando a Brooklyn, anche Miranda si sente tagliata fuori dalla sua amata Manhattan. Essendosi sistemata con il marito, Steve (David Eigenberg) e loro figlio Brady, Miranda sta vivendo le pressioni della vita moderna. Per conoscere cos’è cambiato nei quattro anni di "silenzio" e per sapere cos’è rimasto sempre uguale a prima, l’appuntamento è dunque fissato per venerdì 30 maggio al cinema.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Sex and the City: la serie Tv arriva in sala