Sex tape di Rihanna e J. Cole nelle mani di Hustler: scandalo o pubblicità?

Stavolta c’è da crederci. Ad annunciare l’esistenza del filmino hard non è stato il solito sconosciuto in cerca di notorietà, ma una delle riviste porno più vendute negli USA e non solo, ovvero Hustler di Larry Flynt.

E’ molto probabile quindi, che il sex tape di Rihanna e J. Cole esista davvero, anche se non è stata ancora presa una decisione in merito alla pubblicazione dello stesso. Boom di download o rispetto della privacy della cantante? E’ questa la domanda che si fanno in Hustler: “Non abbiamo ancora deciso cosa fare con questo video”, ha dichiarato un portavoce della rivista a E!News.

E Rihanna? Attraverso Twitter, la cantante ha ribadito che non esiste alcun filmino amatoriale che la riguarda, battezzando il tutto come una ricerca di pubblicità. Va altresì detto che la stessa Rihanna si è sempre mostrata molto aperta in fatto di sessualità… forse non fino a questo punto.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Sex tape di Rihanna e J. Cole nelle mani di Hustler: scandalo o pubblicità?