Sfida tra console: così la Playstation 3

Stando alle dichiarazioni dei vertici Sony, la
nuova piattaforma di giochi sembra avere tutte le carte in regola per
contrastare la concorrenza di Microsoft Xbox 360 e Nintendo Revolution. La potenza
della nuova PlayStation 3 sarà infatti garantita da “Cell”, il
velocissimo processore sviluppato congiuntamente da Sony, IBM e Toshiba.
Particolare attenzione è stata poi riservata alla grafica con il processore RSX,
frutto dalla collaborazione tra Nvidia e SCEI. Una tecnologia, quest’ultima,
capace di produrre una sbalorditiva potenza di due teraflop in virgola mobile e
di supportare una risoluzione massima di 1080 pixel. L’hardware è innovativo anche per molti altri aspetti. Grazie alla tecnologia
Bluetooth, è possibile collegare fino a sette controller senza fili. Inoltre, le funzionalità Wireless garantiscono una connettività totale tra la
PlayStation 3 e PSP (PlayStation Portable), entrambi gli standard 802.11 b/g sono
infatti supportati. L’archiviazione dei dati è affidata a un hard disk rimovibile. Sei ingressi USB 2.0
rendono possibile il collegamento a molteplici dispositivi (inclusi i controller, collegati mediante
USB) e la console è dotata di ingressi dedicati per le schede Memory Stick, SD e Compact Flash.
La compatibilità con i nuovissimi DVD Blu-ray Disc ad elevata definizione,
supporti che possono contenere fino a 54 GB, consente di ottenere immagini ancora più realistiche. Sono inoltre supportati praticamente tutti i tipi di DVD e CD, tra cui giochi per PS one e
PS2. Ora non rimane che attendere la primavera del 2006, periodo del rilascio
della nuova PlayStation 3, per scoprire se Sony di nuovo regina del mercato
delle console.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Sfida tra console: così la Playstation 3