Sheva a Londra: per il tabloid è stata Kristen

Già, perchè il giocatore ucraino avrebbe confessato con un’intervista al tabloid moscovita "Komsomolskaia Pravda" che non si tratta di una decisione presa da solo, bensì dalla famiglia… dalla moglie Kristen Pazik soprattutto. Shevchenko ha infatti detto: "La ragione principale del trasferimento è la famiglia, il desiderio di mia moglie. Consultandoci insieme abbiamo deciso: andiamo a Londra! Per questo motivo ho deciso di legare il mio futuro al Chelsea per 4 anni".L’imbeccata ha subito dato modo ai giornalisti del "Komsomolskaia Pravda" di leggere tra le righe delle dichiarazioni rilasciate da Sheva che, secondo il tabloid, sarebbe stato addirittura "costretto" dalla moglie a lasciare l’Italia in quanto "non era a suo agio nella provinciale Milano poiché non parlava bene l’italiano e non lavorava molto sulle passerelle".Le conclusioni tratte dal tabloid moscovita non saranno andate certo giù all’attaccante ucraino, soprattutto dopo l’aggressione subita dalla Pazik nello scorso mese di marzo per mano di due tifosi milanisti delusi dall’addio del giocatore.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Sheva a Londra: per il tabloid è stata Kristen