Si torna al lavoro, che stress!

Anzi, secondo l’associazione di
consumatori Telefono Blu, può essere una vera e propria fonte di stress, una "malattia"
che arriva a colpire un italiano su due. In molti addirittura fanno carte false,
ed è proprio il caso di dirlo, per non tornare al lavoro. Sarebbe infatti
un’abitudine piuttosto diffusa quella di darsi malati pur di rubare qualche
giorno d’estate e magari rimandare il rientro ai primi giorni di settembre.
Sempre secondo l’associazione, 3 italiani su 4 considerano la riapertura di
uffici ed industrie nel mese di agosto una pratica inutile se non dannosa.
Esisterebbero, però, alcune semplici regole per sconfiggere la sindrome da
rientro. Ecco gli otto suggerimenti proposti da
Telefono Blu: l’alimentazione
- frutta, verdura e pesce come base del pranzo e della cena, no ai cibi che
appesantiscono (insaccati, fritti, alcolici) di cui magari si è abusato; i
buoni propositi – non obiettivi esagerati (imparo l’inglese, vado in
palestra tutti i giorni), non pretendere di ottenere di colpo l’efficienza,
tornare gradualmente alla routine; gli hobby – trasformare il ritorno in
un’altra vacanza, portare la vacanza in ufficio dando spazio alla creatività,
non farsi assorbire dal lavoro e accettare la stanchezza; l’ordine –
ordine a casa e in ufficio, come insegna best-sellers segnalato dal NY Times "Organizing
from inside out", J. Morgenstern; la corsa – lasciare che tutto fluisca,
sarà il nostro cervello a trovare le soluzioni adatte, dopo una vacanza
contemplativa la corsa può provocare ansia; il jet lag – per chi ha
viaggiato in paesi lontani, la modifica dell’orario può creare squilibri che
accentuano la difficoltà del rientro a casa e in ufficio; i rimedi – per
non alterare troppo i ritmi biologici, può servire la melatonina che riduce gli
effetti del cambiamento di fuso orario, importante il riposo e il sonno in
viaggio; lo sport – tutti gli stress si possono ben incanalare
nell’attività sportiva: più o meno dolce a seconda di come si è abituati, dalla
bici, alla piscina, alla palestra.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Si torna al lavoro, che stress!