Skype negli hot spots Wi-Fi con Boingo

Skype Zones, che è ancora in fase di test (beta), potrà essere utilizzato da privati e uomini d’affari che si recano in viaggio, che potranno ora usufruire di tutti i vantaggi delle telefonate via Internet, in mobilità. I clienti Skype non dovranno fare altro che collegarsi nelle zone coperte dal servizio Skype Zones, muniti del software dedicato a Boingo, che include lo sniffer Wi-Fi Boingo, per gestire la connessione e le capacità di autenticazione per l’accesso. Una volta connesso, l’utente potrà così accedere a tutte le funzioni principali della piattaforma VoIP di Skype. David Hagan, presidente e CEO di Boingo, ha dichiarato: "La partnership con Skype dimostra la continua evoluzione degli accessi pubblici Wi-Fi per includere servizi come il VoIP e le altre applicazioni a valore aggiunto, permettendo così maggiore connettività e produttività in movimento". Attualmente, Boingo ha un network di circa 18000 punti di accesso Wi-Fi, dei quali 418 in Italia dove è partner di Telecom Italia.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Skype negli hot spots Wi-Fi con Boingo