Social network: chi ne abusa rischia l’obesità

Secondo quanto riportato dal Daily Mail, uno studio condotto dalla ricercatrice Susan Greenfield avrebbe infatti scoperto che trascorrere troppo tempo davanti a social network e simili finisce con l’abbassare le capacità di attenzione.Nella vita reale, ciò si traduce con l’incapacità di "controllarsi" (più impulsività) e il cibo diventa così il primo sfogo dell’internauta dipendente.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Social network: chi ne abusa rischia l’obesità