Sogno Uno, l’orgoglio di Savanna Samson

Si chiama Sogno Uno ed è prodotto insieme ad uno dei più importanti enologi italiani, Roberto Cipresso, con tre vitigni altrettanto nostrani: cesanese, montepulciano e sangiovese. Il vino, che si distingue per una sexy etichetta che ritrae la bella Savanna coperta solamente da una vestaglia, ha infatti conquistato ben 91 punti su 100 nelle valutazioni di Robert Parker, un vero e proprio guru del vino a livello internazionale. Il critico statunitense lo ha definito complesso e lussurioso, caratterizzato da un retrogusto lungo e persistente. In poche parole, Sogno Uno ripagherebbe appieno quei 38 dollari necessari per acquistarne una bottiglia (70 dollari al ristorante). Obiettivo centrato, quindi, per la sensuale Savanna Samson, che da oggi farà girare la testa agli uomini non solo per le sue curve prorompenti, ma anche grazie alla gradazione alcolica del suo primo vino. Primo, non a caso, perché la porno diva sarebbe già al lavoro per realizzare Sogno Due, oltre ad altri prodotti come champagne, ice wine e grappa. Per chi, a questo punto, dovesse temere un ritiro di Savanna dal palcoscenico hard, possiamo assicurare che questo non accadrà, almeno nel breve termine. Seppure felice di aver dato ai suoi genitori l’occasione di essere per la prima volta orgogliosi di una sua attività professionale, l’attrice ha garantito che proseguirà nella sua carriera principale, quella di attrice porno. "Il mio obiettivo – ha infatti commentato Savanna – era solo quello di fare un buon vino".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Sogno Uno, l’orgoglio di Savanna Samson