Solar Frontiers Center: Eni scommette sul solare

Nasce infatti, presso il Massachusetts Institute of Technology (MIT), l’Eni Solar Frontiers Center, il centro realizzato per promuovere e accelerare la ricerca multi disciplinare nelle tecnologie solari di prossima generazione, tra cui le nano tecnologie, i materiali avanzati e la produzione di idrogeno attraverso l’energia solare.L’annuncio della nascita dell’SFC – frutto dell’accordo siglato tra Eni e il MIT Energy Initiative – è stato dato al Politecnico di Milano, alla presenza del Rettore dell’Ateneo, Giulio Ballio, del Direttore del MIT Energy Initiative, Professore Ernest Moniz, e dell’Amministratore Delegato di Eni, Paolo Scaroni.La ricerca multidisciplinare, ricordano i realizzatori del progetto, è un aspetto rilevante dei programmi di ricerca: per questo motivo il SFC sarà diretto dal Professor Vladimir Bulovic, del Department of Electrical Engineering and Computer Science, e dal Professor Daniel Nocera, del Department of Chemistry. Il Centro sarà inoltre coadiuvato da un Direttore Esecutivo che garantirà i flussi di informazioni fra i ricercatori di Eni e del MIT.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Solar Frontiers Center: Eni scommette sul solare