Sony a200: reflex digitale potente e intuitiva

Compatibile con gli obiettivi intercambiabili della gamma "a" e con tutti gli obiettivi Konica Minolta, a200 arriva con un obiettivo da 18-70 mm fornito in dotazione. Come detto, a200 è una reflex dedicata ai fotografi e non solo, in quanto semplice da usare e dotata di soluzioni "comode" come l’ampio display LCD Clear Photo da 2,7 pollici con un quadro completo delle funzioni della macchina, compreso l’istogramma RGB per verificare il bilanciamento dei colori delle immagini acquisite.

La messa a fuoco automatica (AF) si avvale di un controllo predittivo ottimizzato per ritrarre i soggetti in movimento, mentre il nuovo motore AF e la logica di controllo ottimizzata accelerano la velocità di messa a fuoco automatica. Un apposito pulsante consente poi il blocco manuale dell’area di messa a fuoco nel centro dell’inquadratura, l’ideale per "catturare" piccoli soggetti. Sei sono le modalità di selezione scena che regolano l’esposizione e il bilanciamento del bianco e otto, invece, sono gli stili creativi che consentono di ottenere atmosfere speciali. Il flash è a scomparsa e si attiva in automatico (salvo esclusione da parte dell’utente), mentre la batteria ricaricabile NP-FM500H InfoLITHIUM assicura un’autonomia di 750 scatti (standard CIPA). Grande 130,8 x 98,5 x 71,3 mm per 532 g, Sony a200 sarà disponibile da febbraio 2008.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Sony a200: reflex digitale potente e intuitiva