Sony Bravia DAV-F200: design e semplicità

Senza eccedere nel numero di altoparlanti, il sistema adotta un’elegante unità di controllo (collocabile su un piano o a parete) di colore nero, compatti diffusori e un subwoofer a scomparsa.Bravia DAV-F200 nasce nell’ottica della semplicità di configurazione e di utilizzo: la tecnologia Sony S-Force Front Surround si unisce all’amplificatore digitale S-Master da ben 405W per creare – con due soli diffusori e un subwoofer compatto – un sorprendente effetto surround virtuale.Per quanto riguarda l’unità di controllo, questa integra il lettore, compatibile con DVD, CD e numerosi formati tra cui MP3, Windows Media Audio, DivX e JPEG, un sintonizzatore radio e tutti i sistemi di elaborazione e controllo necessari per l’audio surround virtuale.Come detto, la diffusione è invece affidata a due altoparlanti sottili e un subwoofer. La potenza audio del sistema è frutto dell’amplificazione digitale S-Master, con 135W per ciascun diffusore e per il subwoofer. Degno di nota è poi l’upscaling a 1080p per immagini di elevata qualità: grazie all’uscita HDMI per la connessione a un televisore, il sistema effettua l’upscaling dei DVD standard alla risoluzione di 1080p. Segnaliamo infine che il sistema DAV-F200 e i televisori Bravia possono essere gestiti con un solo telecomando.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Sony Bravia DAV-F200: design e semplicità