Sony Ericsson Elm e Hazel: eco-tecnologici

In quanto appartenenti alla gamma GreenHeart del costruttore nippo-svedese, i dispositivi si distinguono per l’utilizzo di plastica riciclata, il manuale d’uso elettronico nel telefono, l’assenza di sostanze chimiche pericolose, il caricabatterie a basso consumo, le applicazioni "eco" e il packaging ridotto.

Insieme all’aspetto ecologico, Sony Ericsson Elm e Sony Ericsson Hazel offrono agli utenti anche un’esperienza all’avanguardia in fatto di funzionalità.. Questi cellulari garantiscono inoltre una migliore esperienza della qualità della voce, grazie agli strumenti Noise Shield (protezione del rumore), Clear Voice (qualità vocale) e Intelligent Volume Adaptation (adattamento intelligente del volume), oltre a un’esperienza moderna di social networking attraverso l’applicazione Widget Manager.

Sony Ericsson Elm e Hazel supportano entrambi le reti GSM/GPRS/EDGE 850/900/1800/1900 e HSPA 2100/900 e saranno presto disponibili nei colori Metal Black e Pearly Rose (Elm) e Superior Black e Passionate Rouge (Hazel). Per quanto riguarda le altre caratteristiche, entrambi dispongono di soluzioni di connettività avanzata e di una fotocamera da 5 megapixel con zoom digitale 4x e auto focus. Grande 102.5 x 49.5 x 16 mm per 102 grammi di peso, Sony Ericsson Hazel integra uno schermo TFT da 2.6" con risoluzione di 240 x 320 pixel, mentre l’Elm musura 110 x 45 x 14 mm per 90 grammi di peso e dispone di un display TFT da 2.2" con risoluzione di 240 x 320 pixel. Entrambi, infine, supportano memory card di tipo microSD.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Sony Ericsson Elm e Hazel: eco-tecnologici