Sony presenta la nuova gamma di LCD Bravia

In fatto di connettività, la tecnologia DLNA consente di fare streaming di musica, foto digitali e contenuti video archiviati su PC collegato in rete o su un dispositivo home media server. Dal telecomando del TV Bravia si potranno inoltre comandare le funzioni di riproduzione come pausa, avanzamento o ritorno rapido: una possibilità comoda e funzionale per rivedere un’intera collezione di immagini digitali, filmati scaricati da Internet o video amatoriali archiviati sull’hard disk del PC. La maggior parte dei TV Bravia è inoltre provvista di tecnologia USB Media Player che rende intuitiva la riproduzione dei contenuti digitali e della funzionalità AppliCast che permette inoltre di accedere a servizi on line anche senza PC.

Attraverso la connessione a Internet tramite la porta Ethernet, la Tv è ora in grado di riprodurre anche i feed RSS dei siti preferiti, mentre l’interfaccia XMB on screen garantisce l’accesso a una varietà di pratici "widget".

Il "cuore" della nuova gamma di TV LCD Bravia è rappresentato dal processore Bravia Engine 3, l’ultima generazione della tecnologia di potenziamento dell’Alta Definizione sviluppata da Sony, in grado di analizzare e ottimizzare in modo intelligente i segnali video da ogni sorgente HD o SD. da segnalare inoltre la tecnologia Motionflow 100Hz.

Infine i modelli, a partire dalle linee BRAVIA W5500 e V5500, entrambe disponibili nei formati da 32, 37, 40, 46, 52 pollici, fino alla S5500 nei formati da 22, 32, 37, 40 pollici. Le principali differenze sono da ritrovarsi nello stile: finitura nero lucido e ricercati dettagli trasparenti per la W5500; finitura nero lucido e profilo a specchio per la V5500; finitura nero lucido ed effetto satinato per la S5500.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Sony presenta la nuova gamma di LCD Bravia