Sophos: Apple Mac OS X a rischio Trojan

In particolare, il Trojan horse OSX/Hovdy-A è capace di infettare computer equipaggiati con l’ultima versione del sistema operativo di Apple con l’intento di rubare password, di aprire varchi nei firewall per consentire l’accesso ai dati dell’utente da parte di hackers e di disabilitare i settaggi di sicurezza.Secondo l’azienda di sicurezza informatica Sophos, rimane dunque vero che i sistemi Mac sono meno esposti alle minacce provenienti da Internet, ma non ne sono immuni. Nel caso del Trojan horse OSX/Hovdy-A, la minaccia sfrutta la nota vulnerabilità di Apple Mac OS X nell’Apple Remote Desktop Agent (ARDAgent).

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Sophos: Apple Mac OS X a rischio Trojan