SOS Respiro: sensibilizzare su asma e BPCO

Protagonisti dell’iniziativa "SOS Respiro" sono Aimar (Associazione scientifica interdisciplinare per lo studio delle malattie respiratorie) insieme a GPAnet, con il patrocinio dell’Associazione italiana pazienti BPCO, della Fisar (Fondazione italiana salute, ambiente e respiro) e della Sigm (Società italiana di medicina generale). Grazie alla collaborazione di queste realtà, a partire dal primo novembre, il progetto "SOS Respiro" partirà con l’attivazione di un numero verde e di un sito web dedicato (Sosrespiro.it).Chiamando il numero 800.977.942, i cittadini potranno, infatti, ricevere informazioni sulle malattie e conoscere qual’è il più vicino centro pneumologico aderente al progetto (sono 44). In seguito, materiale informativo e volantini contribuiranno all’opera di sensibilizzazione promossa da "SOS Respiro".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > SOS Respiro: sensibilizzare su asma e BPCO