Spazio: arriva la cometa McNaught

Scoperta dallo scienziato Robert H. McNaught nell’autunno dello scorso anno, la cometa raggiungerà una distanza di 1,13 Unità astronomiche dalla Terra, diventando così visibile con dispositivi non troppo potenti e, in seguito, anche ad occhio nudo a quanti guarderanno in direzione Nord-Est, tra le stelle di Perseo.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Spazio: arriva la cometa McNaught