Spazio: Nasa scopre il buco nero più giovane

Il fenomeno, osservato dal telescopio a raggi-x Chandra e ribattezzato SN 1979C, si trova nella galassia M100, lontana circa 50 milioni di anni luce dalla Terra.

Il buco nero osservato da Chandra, con l’ausilio dell’XMM-Newton dell’Esa e del tedesco ROSAT, è stato individuato al termine di una lunga ricerca, partita da una sorgente di raggi-x “captata” nel 1995. Per quanto riguarda “l’età” del buco nero, gli scienziati ritengono che possa essere stato generato 1979 dal collasso di una supernova.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Spazio: Nasa scopre il buco nero più giovane