Sponsor Milan: il dopo Opel è Betandwin

Ad annunciare l’accordo, con tanto di contratto di ben 70 pagine, sono stati Adriano Galliani ed il Co-Ceo di Betandwin Manfred Bodner. Con il Milan, la società austriaca va ad impreziosire una vasta serie di collaborazioni, tra le quali figurano campioni del calibro di Boris Becker, Franz Klammer, Mark Spitz e Daley Thompson. L’addio alla casa automobilistica che per oltre dieci anni a seguito (e finanziato) le gesta dei rossoneri non ha mancato suscitare forti emozioni, ma già emerge la volontà di onorare al meglio questa nuova sponsorizzazione. Adriano Galliani ha dichiarato: "Diverse aziende hanno chiesto di sponsorizzare il Milan, ma nel corso di questi incontri non ho mai avuto la sensazione che queste aziende potessero diventare lo sponsor della nostra società. Con Manfred Bodner invece è scattata subito una simpatia naturale e fin dal primo incontro a Vienna ho capito che avremmo poi siglato e chiuso il contratto". Soddisfatto anche Bodner, impegnato nell’opera di consolidamento di Betandwin come marchio principale dell’online gaming a livello internazionale, che ha commentato: "Siamo convinti di aver trovato nel Milan il partner ideale e siamo fieri di aver avuto modo di conoscere e apprezzare, durante le trattative, nella persona di Adriano Galliani, una delle più importanti personalità del calcio europeo". Il nuovo accordo partirà dal primo luglio 2006 e porterà nelle casse rossonere la bellezza di 10 milioni di euro l’anno, che possono però arrivare a 15 in base ai risultati. Un buon investimento per entrambi? Siamo pronti a scommetterci.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Sponsor Milan: il dopo Opel è Betandwin