Srress: a casa è peggio che in ufficio

Realizzato dai ricercatori dell’Università di Lancaster su un campione di circa 3mila soggetti, equamente suddivisi tra uomini e donne, lo studio ha cancellato la credenza secondo la quale è principalmente il capo ufficio a crearci fastidiose tensioni.Il 58% dei soggetti ha, infatti, ammesso che lo stress arriva dal partner e a soffrirne sarebbero soprattutto le donne. Il 18% delle esponenti delle intervistate ha affermato è proprio il compagno a gravare maggiormente sulla propria tranquillità, mentre il 12% degli uomini ha "incolpato" la propria "dolce metà". In un articolo del Daily Mail, il giornale che ha ripreso lo studio, i ricercatori tendono a sottolineare l’importante ruolo svolto dalla crisi economica nei dissapori casalinghi. Sempre gli studiosi spiegano poi il più diffuso malumore femminile con i maggiori impegni all’interno delle mura domestiche.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Srress: a casa è peggio che in ufficio