Star Wars: in Rete La vendetta dei Sith

Questa nuova segnalazione arriva dopo quella del sito Internet Waxy.org, che alla vigilia dell’uscita ufficiale di “Revenge of the Sith”, già annunciava la disponibilità di una copia del film. Sempre dallo stesso sito si ventilava poi un’ipotesi secondo la quale sarebbe stato qualcuno all’interno della casa di produzione a far circolare il video. Da parte sua, la Motion Picture Association of America sta cercando di contrastare questo nuovo fenomeno del “film-sharing” attraverso una dura condanna dei siti che mettono a disposizione i film con copyright attraverso BitTorrent, la nuova tecnologia che permette di scaricare files in pochissimi minuti. Sempre un sito Web ha inoltre dichiarato che “Star Wars: Episode III – Revenge of the Sith”, è gia stato scaricato da oltre 16.000 persone… ma la cifra è in continuo aggiornamento.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Star Wars: in Rete La vendetta dei Sith