Step Up 3D: la favola si sposta a New York

Con Rick Malambri, Adam G. Sevani, Sharni Vinson e Alyson Stoner, "Step Up 3D" segna un radicale cambio di scenario che passa dall’elitaria Maryland School of the Arts (MSA), nei familiari dintorni di Baltimora, alla vertiginosa New York City. invariata è invece la formula della danza urbana, intrecciata ad una trama fresca e originale.Moose e Camille, due dei personaggi simbolo della saga, danno il via alla storia avventurandosi a New York per frequentare il college. E’ qui che scoprono la bizzarra e fantastica scena dei balli underground della città. Insieme ad un affiatato gruppo di street dancers, tra cui Luke e Natalie, va in scena una competizione con i migliori ballerini di hip-hop del mondo. Un’importante sfida che cambierà per sempre vite dei protagonisti."In questo capitolo, ognuno dei personaggi cerca di trovare la propria identità – spiega il regista Chu -. Quello che ho imparato è che alla fine la cosa più importante non è la destinazione ma il viaggio, le persone che incontri e le cose che apprendi lungo il tragitto". "Step Up 3D" arriva al cinema venerdì 8 ottobre.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Step Up 3D: la favola si sposta a New York