Stop al supporto per Windows 98, 98 SE e Me

Lanciato il 25 giugno 1998, Windows 98 ha rappresentato uno dei sistemi operativi più riusciti dell’era Windows, almeno secondo il giudizio di molti utilizzatori. Il successore di Windows 95 introduceva infatti un supporto migliorato per alcuni degli standard hardware destinati a segnare un’epoca. Su tutti USB e AGP, senza dimenticare il supporto per il file system FAT32. L’arrivo di Windows 98 SE (Second Edition) è invece datato 10 giugno 1999. In questa release si segnalarono le novità Internet Explorer 5, la condivisione della connessione Internet ed il supporto per i nuovi lettori DVD.Windows ME (Millenium Edition) arrivò invece il 14 settembre 2000 come strumento destinato ai Pc di casa. Poche le differenze rispetto a Windows 98, anche se vanno segnalate le novità di Windows Media Player 7, Movie Maker e la possibilità di ripristino del Registro di sistema. Il Millenium Edition non brillò certo per il successo: molti gli preferirono ancora Windows 98. Il 25 ottobre 2001 Windows ME lascia definitivamente spazio a Windows XP.Ricordiamo, inoltre, che Microsoft già nel 2004 aveva tentato di chiudere il discorso aggiornamenti per Windows 98. Le numerose proteste portarono però la società ad optare per uno stop posticipato. In attesa del nuovo sistema operativo Windows Vista, atteso per novembre 2006 nella versione dedicata alle aziende e nel gennaio del 2007 per quella al pubblico, la prossima versione di Windows a "tagliare i ponti" con la casa madre sarà Windows Xp Sp1. Data prevista per lo stop il 10 ottobre del 2006, mentre il terzo aggiornamento cumulativo (il Service Pack 3) potrebbe arrivare alla fine di quest’anno… pochi giorni prima (…o dopo) del debutto di Windows Vista.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Stop al supporto per Windows 98, 98 SE e Me