Storie: Gino Paoli festeggia mezzo secolo

Non mancano canzoni d’amore come "Il nome", il singolo attualmente in rotazione radiofonica, che si inseriscono in un album che spazia su tematiche forti. Dal rapporto con la morte ne "La Signora e Mauri", a "Il buco", ritratto di una civiltà, vista con gli occhi di un bambino, che ha sacrificato le gioie del vivere in maniera naturale affannandosi alla ricerca di un effimero benessere. E ancora "Il pettirosso" narra di uno stupro di un vecchio nei confronti di una bimba, in cui lui alla fine muore e lei ne prova pietà.Questa la tracklist di "Storie": Il marinaio; Il nome; Il buco; Il pettirosso; Signora provvidenza; La signora e Mauri; Le chiave; L’uomo che vendeva domande; La paura; La falena; Due vite; Zanzibar."Storie" è prodotto da Aldo Mercurio con arrangiamenti dello stesso Paoli, di Maurizio Fiordiliso e Dario Picone, che hanno anche suonato rispettivamente le chitarre, pianoforte e tastiere.La presentazione del nuovo albumè fissata per il 21 gennaio all’Auditorium Parco della Musica di Roma, mentre da marzo è in programma il tour vero e proprio che porterà Gino Paoli all’Arena del Sole di Bologna il 18 marzo, al Teatro Politeama di Palermo il 29 marzo, al Teatro Metropolitan di Catania il 30 marzo, al Teatro Rossini di Civitanova M. il 3 aprile, al Teatro Augusteo di Napoli l’8 aprile, al Teatro Alfieri di Torino il 20 aprile.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Storie: Gino Paoli festeggia mezzo secolo