Summer Jamboree, 120.000 presenze

Ideato dall’Associazione Summer Jamboree (diretta da Angelo Di Liberto, Andrea Celidoni e Alessandro Piccinini) e promosso dal Comune di Senigallia con la partecipazione della Provincia di Ancona e il contributo degli sponsor privati Virgin Radio e Negroni Indipendent Label, l’evento rappresenta oggi il più grande e importante festival del genere in Italia e in Europa, nonché tra i primi tre al mondo.

Le persone giunte a Senigallia per il Summer Jamboree sono arrivate da tutta Italia, dall’Europa così come da Australia e Stati Uniti, Giappone e Sud America. Quest’anno, moltissimi hanno attraversato i mari per raggiungere la spiaggia di velluto in occasione della strepitosa esclusiva italiana degli Stray Cats. L’unica tappa italiana del loro European Farewell Tour ha infatti richiamato oltre 4500 persone al Foro Annonario di Senigallia.

Tantissimi i fuoriclasse del rock and roll internazionale, professionisti di western swing, rhythm ‘n’ blues, rockabilly come The Lucky Stars o The Smith’s Ranch Boys, Deke Dickerson e JW Wakefield. Tra gli appuntamenti più attesi e apprezzati dal pubblico, indimenticabile la suggestiva scatenata Festa Hawaiiana in spiaggia – quest’anno ben 10.000 persone – e la serata nello splendido borgo di Corinaldo. Largo poi al malizioso ironico Burlesque e alla novità del Water Show alla Esther Williams, alla tradizionale sfilata di scintillanti auto d’epoca, al Rockin Village con Mercatino vintage e Diner di specialità Cajun e Tex Mex.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Summer Jamboree, 120.000 presenze