SuperEnalotto: consumatori contro super Jackpot

Una richiesta non nuova, quella dell’associazione di consumatori, che ricorda come l’attuale Jackpot del SuperEnalotto sia attualmente il montepremi in palio più alto al mondo, oltre che la terza vincita più alta nella storia del concorso Sisal.Il Codacons, alla luce del nuovo incremento del montepremi, ha chiesto ufficialmente al Ministro dell’Economia e delle Finanza, Giulio Tremonti, di bloccarlo fissando un tetto massimo, per la sestina vincente, pari a 120 milioni di euro e predisporre, di conseguenza, il confluire dei proventi delle future giocate nei premi minori (3,4 e 5)."Il Codacons ritiene, inoltre – si legge in una nota -, che le preoccupazioni al riguardo dei Vescovi, esternate sul quotidiano l’Avvenire, e l’aumentare del numero di persone affette da ludopatie non possano essere ulteriormente ignorate dal governo".Gioca al SuperEnalotto e Win For Life sul sito ufficiale Sisal

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > SuperEnalotto: consumatori contro super Jackpot