Symantec: cresce lo spam, occhio al phishing

Da maggio ad aprile 2009, ad esempio, Symantec ha registrato un più 5,1%. per quanto riguarda le ragioni di questo incremento, la società informatica sottolinea una preoccupante crescita di casi di "botnet", ovvero di vere e proprie azioni coordinate in grado di generare ondate di email spazzatura che finiscono per inondare i computer degli utenti.Il perché? Spesso e volentieri è il mezzo preferito per il phishing.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Symantec: cresce lo spam, occhio al phishing