TAGora: esplorare le dinamiche del web

Con l’aumento dell’interazione da parte degli utenti, che ci ha portato a quello si tende a definire come "Web 2.0", l’esperienza online non vede più il navigatore come un semplice consumatore o produttore di informazione, ma come un vero e proprio architetto dell’informazione sul Web.Lo stesso fenomeno del "tagging", ovvero quel sistema "spontaneo" di classificazione di materiale di ogni tipo disponibile in Internet, raccoglie oggi una vastissima quantità di informazioni "strutturate" o appunto "etichettate" (dall’inglese "tag" cioè etichetta) da comunità di milioni di utenti. Proprio l’attività dei taggers non ha un coordinamento centrale, e tuttavia l’interazione degli utenti produce una dinamica collaborativa che porta all’emergere di vere e proprie "categorizzazioni" dell’informazione globalmente coerenti (folksonomy): i "tag" ne sono la “colla semantica” e in qualche modo forniscono un’inaspettata realizzazione della visione di “web semantico” già teorizzata da esperti di informatica tra cui l’"inventore del web" Tim Berners-Lee.Il Progetto – "TAGora" mira proprio alla comprensione e al controllo di questi nuovi scenari mediante accurate analisi statistiche di dati sul web, nuovi esperimenti ed applicazioni e modellizzazioni teoriche, in un circolo virtuoso che si avvale della collaborazione di scienziati di fama mondiale nel campo della Fisica, della Computer Science e della Linguistica. Finanziato dall’Unione Europea per tre anni, TAGora vede coinvolti anche prestigiosi gruppi internazionali quali il team francese del Sony Computer Science Laboratory a Parigi, due gruppi di ricerca tedeschi, rispettivamente l’Institute for Computer Science dell’Università di Koblenz-Landau e il Knowledge and Data Engineering unit del Dipartimento di Mathematics and Computer Science dell’Università di Kassel, ed il team inglese della School of Electronics and Computer Science dell’Università di Southampton.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > TAGora: esplorare le dinamiche del web