Tante novità per Mac OS X Snow Leopard

Distribuito qual aggiornamento ai possessori di MacOS X Leopard, Snow Leopard propone: un Finder più reattivo; Mail che caricherà i messaggi l’85% più velocemente e ricerche fino al 90% più veloci; Time Machine con un back up iniziale più veloce del 50%; un Dock con integrazione di Exposè; la versione a 64-bit di Safari 4 che migliora le performance dell’engine Nitro JavaScript fino al 50% ed è resistente ai crash dovuti ai plug-in.Snow Leopard comprende inoltre un QuickTime X completamente nuovo con un riproduttore ridisegnato che permette agli utilizzatori di vedere, registrare, tagliare e condividere video su YouTube, MobileMe o iTunes. Da non sottovalutare è il fatto che Snow Leopard è metà della dimensione della versione precedente e libera fino a 6 GB di spazio su disco una volta installato. Per la prima volta le applicazioni di sistema – compresi Finder, Mail, iCal, iChat e Safari – sono a 64-bit e il supporto ai processori a 64-bit di Snow Leopard permette l’utilizzo di grandi quantità di RAM, incrementa le performance e aumenta la sicurezza, rimanendo compatibile con le applicazioni a 32-bit. Queste sono solo alcune delle novità che fanno di Mac OS X Snow Leopard una decisa evoluzione rispetto alal precedente versione dell’OS.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Tante novità per Mac OS X Snow Leopard