Telecom inaugura l’era dell’IPTV

Questo significa che i fortunati utilizzatori di questa nuova tecnologia possono
godere della visione di determinati programmi, film o eventi sportivi, in
qualsiasi momento, senza vincoli di orario, interrompendone e riprendendone la
visione secondo le proprie esigenze con l’apposito telecomando. Gli spettatori
possono già accedere ad una ricca offerta, che comprende un centinaio di film,
notizie di attualità e finanza, sport (tra cui calcio, vela, basket, volley,
rugby) e musica. Per la sperimentazione, nelle case dei clienti viene installato
il Set Top Box collegato alla TV per accedere ai contenuti e viene attivata
Alice 4 Mega, con un modem ADSL Wi-Fi. E’ inoltre disponibile una tastiera a
infrarossi per poter accedere comodamente ad Internet e inviare e-mail
direttamente tramite il televisore. Il lancio commerciale del servizio è invece
previsto per il prossimo autunno e raggiungerà inizialmente 21 città (Roma,
Milano, Bologna, Palermo, Bari, Napoli, Padova, Cagliari, Genova, Firenze,
Alessandria, Modena, Venezia, Verona, Torino, Trieste, Catania, Brescia, Biella,
Sondrio, Reggio Emilia).
L’offerta IPTV di
Telecom Italia si
arricchirà ulteriormente con le dirette delle partite del campionato di calcio
di serie A TIM e B TIM e del massimo campionato di basket, una vasta videoteca
composta inizialmente da circa 600 film (cui si aggiungeranno 30 nuovi titoli al
mese), reality show e gli appuntamenti in diretta proposti da "Alice Live" con
noti personaggi del mondo della tv, della musica, del cinema e della scienza.
Partner tecnologici dell’IPTV sono Alcatel, Pirelli e
Microsoft, che ha fornito
la sua innovativa piattaforma software "Microsoft TV IPTV Edition".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Telecom inaugura l’era dell’IPTV